Product Design

Corsi Triennali e Post Diploma - Milano

Scarica la brochure

Il corso in Product Design forma una figura professionale in grado di occuparsi dal concept alla progettazione di prodotti per il sistema industriale. Il Product Designer ha la prerogativa di veicolare l’innovazione sotto tutti i profili: creativo, estetico, sociale e tecnologico.

Il suo compito è comprendere e anticipare le esigenze del mercato, mediarle con le intenzioni aziendali e tradurle in un progetto concreto da realizzare su scala industriale. La sua cultura progettuale deve essere trasversale, coprendo aspetti teorici e competenze tecniche più specifiche.

Il corso forma una figura professionale in grado di comunicare con l’intero sistema del progetto – l’officina, il marketing, la grafica e l’ingegneria – ovvero un designer capace di coordinare e di intervenire, con competenze specialistiche, in tutte le fasi esecutive della progettazione di artefatti industriali di varia complessità.

Titolo rilasciato - Il Diploma Accademico di Primo Livello è riconosciuto dal MIUR ed è equiparato ai titoli di Laurea di I Livello rilasciati dalle Università.

  • Crediti
    180
  • Partenza
    Ottobre 2022
  • Durata
    3 anni
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Inglese

Scopri le pagine delle professioni creative: Product Designer

Metodologia e struttura - Il percorso formativo permette di sviluppare conoscenze storiche, teoriche e pratiche del sistema industriale, degli strumenti tecnologici, dei processi produttivi e dei materiali (caratteristiche fisiche e morfologiche, capacità espressive) fino ai fondamenti del marketing e avvicina lo studente al confronto con le imprese e con il mercato.

Il percorso di studi parte dall’acquisizione della formazione di base, dei riferimenti culturali, degli strumenti e delle regole che distinguono e caratterizzano un atteggiamento progettuale. Lo studente acquisisce consapevolezza e competenza nelle specifiche aree professionali attraverso esperienze pratiche guidate, lo studio di discipline tecniche, insegnamenti di carattere culturale, con particolare attenzione all’evoluzione dei contesti, dei mercati, dei linguaggi.
Impara a utilizzare i software per la foto-renderizzazione (Rendering 3D) in grado di ricreare oggetti, materiali, luci, in modo simile a uno scatto fotografico.
Il Progetto di Tesi viene svolto da gruppi di lavoro in collaborazione con Enti e aziende che interagiscono con l’Istituto Europeo di Design con intenti di ricerca di soluzioni originali e innovative.

Nell’arco del triennio vengono proposti workshop progettuali, seminari culturali, partecipazione a concorsi, cicli di conferenze, progetti speciali, visite ad aziende e stabilimenti di produzione. Lo studente è stimolato ad acquisire autonomia operativa, effettuare scelte coerenti e argomentate, rapportarsi con un committente: un’esperienza semi-professionale che lo aiuta molto nell’ingresso nel mondo del lavoro.

Prospettive professionali - Product Designer, Concept Designer, Art Director, Assistenti nella ricerca di materiali, componenti, dispositivi tecnici.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Federica Bosoni - Coordinatrice del corso

Federica Bosoni - Coordinatrice del corso
Diplomata in Architettura d’Interni presso IED Milano, ha lavorato come Grafica ed Interior Designer. Dal 2006 collabora con IED ed è Assistente alla Didattica dei corsi di Product Design ed Interior Design in lingua inglese. É Docente di Metodologia Progettuale nel corso di Interior Design in lingua inglese.

Giacomo Bertolazzi

Giacomo Bertolazzi
Diplomato in architettura d’interni allo IED nel 1994. Nel 1995 ha collaborato al progetto Futurarium organizzando workshop internazionali tenuti tra gli altri da Gaetano Pesce, Ron Arad, Ettore Sottsass. Dal 1995 collabora con IED Design Milano come docente e coordinatore dei corsi triennali di Product design. Svolge parallelamente progetti come freelance. Linkedin: http://it.linkedin.com/pub/giacomo-bertolazzi/10/152/785

Valentina Anzoise

Valentina Anzoise
Laureata in Sociologia, ha conseguito il Dottorato di ricerca in una Società dell'Informazione presso l'Università di Milano-Bicocca. Attualmente è assegnista di ricerca presso lo European Centre for Living Technology (Università Ca' Foscari di Venezia). Interessi di ricerca: Metodologie qualitative, Studi visuali e culturali, Società della conoscenza, Innovazione e sostenibilità.  Linkedin: http://it.linkedin.com/pub/valentina-anzoise/10/39b/258  

Davide Dell'Orto

Davide Dell'Orto
Diplomato in Product design presso lo IED Milano, ha conseguito un Master in Product design presso IED Milano. Modellista, docente di modellistica, specializzato nella realizzazione prototipi e nella gestione di gruppi per brainstorming. Ha collaborato con gli studi Giallo 108 e Elaboratorio. Collabora con Ied Design Milano in qualità  di docente e assistente di laboratorio.

Stefano Moscatelli

Stefano Moscatelli
Architetto con Master di II livello in Territorio e Architettura Sostenibili, ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti per i suoi progetti. Attualmente insegna presso IED e collabora con lo Spring Semester dell' University of Southern California. Ha scritto articoli per riviste come AREA (è l'autore dell'itinerario contemporaneo della città di Bilbao) e Ananke e ha collaborato alle monografie On the road: Milano, 2015, Archibook Expo 2015. E' parte della delegazione della Lombardia del FAI (Fondo Ambiente Italiano) per la quale coordina le attività dei gruppi giovani provinciali.

Ruggero Prandi

Ruggero Prandi
Laureato in Design System Product Service, Ruggero Prandi ha sempre collegato la passione per il design industriale, con l'interesse per il marketing. Esperto nella gestione di progetti sia nel settore media e comunicazione su scala internazionale, al giorno d'oggi ha il coordinamento di progetti di marketing integrato per i migliori giocatori del settore assicurativo italiano.

Gabriel Weirich

Gabriel Weirich
Laureato in Fashion Design (HAW Hamburg, Germania), ha conseguito un Master alla Domus Academy. Il suo studio è specializzato in product design, trend research, innovation management and design strategy. Riconoscimenti: DAAD, Marlborough Design Award, Red Dot Design Award “Best of the Best”. Linkedin  

Matteo Moscatelli

Matteo Moscatelli
Architetto. I suoi progetti legati al rinnovo e alla riqualificazione urbana sono stati riconosciuti da numerosi premi. Attualmente si occupa di formazione universitaria in Italia e all'estero. Ha pubblicato la monografia Zurigo. La ricerca dell'essenziale, Venezia, 2006 e Senso e forma dell'architettura contemporanea. Le tecniche del comporre, Milano, 2009. Scrive per la rivista Area, per la quale ha curato gli itinerari di architettura contemporanea di Zurigo, Siviglia, Monaco di Baviera e Amburgo.

Filippo Protasoni

Filippo Protasoni
Ha studiato in Italia ed in Norvegia, dove ha sviluppato una metodologia distintiva che applica a scale di progetto differenti: nel 2009 ha aperto il suo studio a Milano. Il suo lavoro è focalizzato su product ed interior design: realizza progetti, per hotellerie, retail, spazi commerciali; prodotti industriali, di light design e piccole edizioni limitate al confine tra arte e design. 

Filippo Tazzari

Filippo Tazzari
Diplomato in Arte, dal 1997 si occupa, nel proprio studio, di progettazione e realizzazioni legate a mosaico, design e elaborazioni virtuali. Oltre a numerose collaborazioni con studi d'architettura, atelier artistici ed importanti designer, partecipa a varie mostre a Milano,Parigi,Strasburgo,Miami. Dal 2001 è docente presso vari centri di formazione ed istituti privati in Lombardia e dal 2007 è docente presso lo I.E.D Design Milano. linkedin: it.linkedin.com/pub/filippo-tazzari/32/422/7a3/ website: http://www.tazzaridesign.com

Leandro Sgro

Leandro Sgro
Collabora con diversi studi di progettazione fornendo consulenza creativa e strategica orientata all’innovazione. Dopo gli studi in Product-Service System Design e Management Engineering, ha lavorato nel 2014 a Dublino come Graphic Designer presso l’e-commerce giftdirect.com e nel 2016 presso il dipartimento di UX della NetDragon WebSoft. Inc di Fuzhou in Cina. Ha partecipato nel 2017 alla Design Biennale di Guangzhou, in Corea del Sud e ha fatto ricerca presso l’Osservatorio di Design Thinking for Business del MIP di Milano.

Ginevra Franchi

Ginevra Franchi
Dopo un corso di Graphic Design alla School of Visual Arts di New York, si diploma in Design del Prodotto Industriale presso IED Milano, dove segue anche il Master in Design Innovation Strategy Product. Nel 2016 apre Cono Studio, studio di progettazione e design strategico. Il design è per lei uno strumento per creare innovazione su più livelli: economico, ambientale, sociale e culturale. Nel corso degli anni vince diversi riconoscimenti e premi tra cui National Runner Up ai James Dyson Award 2017.

Davide Piersanti

Davide Piersanti
Si diploma in Design del Prodotto e segue un Master in Design Innovation Strategy & Product presso IED. Nel 2016 apre Cono Studio; studio di progettazione che lavora attraverso un approccio olistico di design strategico, individuando nuove opportunità di business. Il design è per lui uno strumento per creare innovazione su più livelli: economico, ambientale, sociale e culturale.

Giorgio Ferrari

Giorgio Ferrari
Dopo una laurea in Ingegneria Gestionale, si occupa di business planning ed accounting in primarie società di consulenza. Dal 2011 diventa Referente startup all'interno della più importante piattaforma di investimento in Italia. Dal 2012 è Mentor e Fondatore di startup in ambito internazionale. Nel 2015, anche grazie al conseguimento di certificazioni internazionali, fonda una società di business design, con un particolare focus nell'innovazione di modelli di business.

Isabella Lovero

Isabella Lovero
Laureata in Disegno Industriale, ha lavorato come designer presso Aziende come Swarovski e Morellato e nel 2007 fonda lo studio en&is con Enrico Bosa. Da sempre attenta al rapporto tra l’individuo e il prodotto, alle sensazioni che questo evoca, dal 2013 lavora autonomamente, nel gioco di traslazione dal mondo dell’accessorio al prodotto elettronico, in un costante cambio di scala che le permette di creare oggetti empatici. 

Filippo Garofalo

Filippo Garofalo
Authorized Rhinoceros Trainer (ART) dal 2008, è specializzato nella progettazione di prodotti industriali, architettonici e di gioielleria. Autodesk Certified Professional per 3ds Max dal 2013, ha lavorato in diversi Autodesk Training Center in Toscana e Lombardia. Esperto di stampa 3D e fresatura, specialmente nel settore orafo e delle minuterie metalliche. Dal 2019 è Vray Certified Instructor.  

Attila Veress

Attila Veress
Nato in Transilvania, cresciuto negli Emirati Arabi Uniti, è diplomato in Industrial Design presso IED Milano. Il suo Progetto di Tesi è stato inserito nell' ADI Index Targa Giovani. Vincitore del Bmw Creative Lab nel 2013, ha avuto il piacere di collaborare con aziende come 3M, BMW, Fratelli Guzzini,Caimi Brevetti, S.Pellegrino, e TVS. Grazie a queste esperienze ha avuto l’opportunità di lavorare in un’ampia varietà di industrie con l’obiettivo di creare una sinergia di valore tra il brand e l’esperienza del prodotto.  

Carla Sedini

Carla Sedini
Sociologa e PhD. Dal 2011, Assegnista di Ricerca. Il suo lavoro si concentra principalmente sulle dinamiche che influenzano l'attrattiva e lo sviluppo dei luoghi, con particolare attenzione alle industrie culturali e creative e all'innovazione sociale. Ha collaborato con vari centri di ricerca universitari e clienti privati.

Simone Bonanni

Simone Bonanni
Si diploma nel 2011 in Industrial Design presso IED Milano con il progetto Atmo, premiato con la Menzione d’Onore alla 23esima edizione di ADI Compasso d’Oro (Targa Giovani). Inizia la propria carriera professionale presso lo studio Valerio Sommella. Nel 2012 lavora presso lo studio BPM come Product Designer ed entra a far parte del team di Marcel Wanders ad Amsterdam. Rientrato a Milano, ha aperto il proprio studio e attualmente progetta per brand italiani e internazionali, affiancando alla progettazione l’attività di docente presso IED.   

Bruno D'Arrigo

Bruno D'Arrigo
Graphic Designer. Si diploma in Graphic Design nel 2016 e subito inizia un'esperiza nella tipografia Mastergraph, azienda leader nella stampa a Milano. Intraprende il percorso da freelance occupandosi della realizzazione di loghi, immagini coordinate, cataloghi, realizzazione di etichette di vino e immagini promozionali per eventi, per diverse aziende.

Luke Hornung Danton

Luke Hornung Danton
Nato a Londra, diplomato presso IED Design nel 2010, attualmente lavora per ESA elettronica SpA per la progettazione di dispositivi di controllo e l'automazione industriale. Apre uno studio con Matteo Vilardo con il quale ha sviluppato numerosi progetti, molti dei quali in ambito tecnico/industriale e riceve numerosi premi. 

Cara Judd

Cara Judd
Designer sud africana con base a Milano. Dopo la Laurea in Interior Design in Sudafrica e un'esperienza lavorativa a Londra presso lo studio Conran and Partners, si diploma in Industrial Design presso IED. Co-fondatrice dello studio CARA DAVIDE, si occupa di progettazione e cura eventi e mostre internazionali nel settore del design.

Marco Bonanni

Marco Bonanni
After a few years of Mechanical Engineering, he changed course and graduated in Product Design at IED Rome. While working, he won a scholarship for a Master's Degree in Innovation, Strategy and Product Design at the IED in Milan, where he moved permanently. He works freelance with some studios in Milan and, besides teaching at IED Milan, teaches at Sichuan Normal University, based in China. Passionate about 3D modeling, rendering and generative design.  

Maddalena Tibertelli De Pisis

Maddalena Tibertelli De Pisis
With a Master Degree in Contemporary Art History at the Università Statale in Milan, she is and Art Historian, Curator and Archive Curator. After an experience working for Artforum and the Brooklyn Museum in New York, she is now manager and curator of the archive of the Associazione per Filippo de Pisis in Milan, as well as for other artists’ archives of the 20th c. She is Founder and Director of ElmaArtFilemakers (elmafilemakers.it) and Lecturer for AitArt at the Artists’ Archive Curator Course.  

Oana Marcu

Oana Marcu
Psychologist (BA), anthropologist (MA) and sociologist (PhD), lecturer and researcher at the Catholic University, works with public and private organizations, providing consultancy, design and evaluation of programs and services, especially on intercultural approaches. Expert of research methodology, has carried out long-standing fieldwork with ethnography and visual methods, applied to understand users’ perspective. She reflects in the last publications on the connections between critical art and action research.  

Labs

Progetti