Illustrazione

Corsi Triennali e Post Diploma - Torino

Scarica la brochure

L'Illustratore interpreta, traduce, decora e dà forma a idee, concetti, stili, personaggi e racconti, grazie alla capacità di rappresentazione, mimesi e trasfigurazione creativa della realtà.

La figura professionale dell’Illustratore è oggi molto più complessa che in passato; non gli si chiede solo di tradurre in immagini, fisse o in movimento, narrazioni, concetti o idee, ma anche di generare nuovi linguaggi e immaginari che dialoghino con differenti ambiti culturali e commerciali. E' un professionista dall’alto profilo autoriale, con un elevato livello tecnico espressivo e un’attenta capacità di interpretazione e gestione degli aspetti narrativi e comunicativi visivi.

Titolo rilasciato - Il Diploma Accademico di Primo Livello è riconosciuto dal MIUR ed è equiparato ai titoli di Laurea di I Livello rilasciati dalle Università.

  • Crediti
    180
  • Partenza
    Ottobre 2020
  • Durata
    3 anni
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Italiano

Scopri le professioni creative : Illustratore

Contesto – Il corso mira allo sviluppo di un proprio linguaggio visivo attraverso lo studio dell'anatomia, della prospettiva, delle possibilità del disegno, tramite l'utilizzo di tutte le tecniche rappresentative tradizionali manuali e i principali software digitali, grazie alla presenza di laboratori muniti di postazioni Wacom Cintiq. Si esplorano le possibilità creative ed espressive delle immagini statiche e in movimento, apprendendo i principi di funzionamento del linguaggio visivo e dell'animazione.

Metodologia e struttura - Il percorso di studi pone al centro la dimensione e la metodologia progettuale, sostenuta da insegnamenti di educazione visiva, dall'apprendimento delle tecniche analogiche e digitali, da approfondimenti teorici e culturali. Si fa esperienza degli obiettivi del linguaggio illustrato, dall'espressivo al comunicativo, dall'informativo al decorativo, cimentandosi in progetti relativi al maggior numero di campi d'azione dell'illustrazione: copertine di libri e magazine; albi illustrati e libri d'attività; graphic novels; illustrazione scolastica, scientifica e divulgativa; elementi decorativi e pattern; character e toy design; identità visive; elementi per il web, app e animazioni.

Lo sviluppo delle competenze narrative ed evocative necessarie è favorito dall'acquisizione di una solida preparazione culturale, attraverso lo studio della storia dell'arte e dell'illustrazione, dell’evoluzione del linguaggio dei mass media, della teoria della percezione e psicologia della forma, della metodologia progettuale e ricerca visiva.  

A completamento dell'offerta formativa si impara a gestire gli aspetti professionali e commerciali dell'illustrazione, tramite la strutturazione di un portfolio personale e la conoscenza delle dinamiche del settore.

Prospettive professionali – Al termine del percorso, lo studente può trovare occupazione nell’ambito dell’illustrazione editoriale per adulti e ragazzi, illustrazione per la comunicazione commerciale e culturale - online e offline, illustrazione scientifica e divulgativa, decorazione applicata al fashion, interior e product design.   

 

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Sara Maragotto - Coordinatrice del Corso

Sara Maragotto - Coordinatrice del Corso
E' Operatrice Visiva e Art Director. Il suo lavoro sperimenta miscele negli ambiti dell'illustrazione, delle arti visive e del design.  E' Co-fondatrice del collettivo multidisciplinare Studio Fludd a Venezia, i cui progetti e workshop sono stati ospitati in contesti quali: Somerset House, MART Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, Gallerie dell'Accademia di Venezia, Fondazione Querini Stampalia, MaXXI, La Triennale, Padiglione Unicredit, CAMERA Centro Italiano per la fotografia, Bologna Children's Book Fair.

Paolo Canton

Paolo Canton
Lavora per case editrici e aziende grafiche, italiane e straniere, occupandosi di produzione, marketing, coordinamento e organizzazione, redazione, curatela e traduzione di libri per ragazzi e saggi economici. Nel 2004 nasce la casa editrice Topipittori, con 160 titoli in catalogo e circa 20 pubblicazioni all'anno. Insegna Progettazione del Libro alla Scuola Internazionale di Illustrazione “Stepan Zavrel” di Sàrmede e alla Scuola Superiore di Arti Applicate del Castello Sforzesco di Milano; tiene workshop alla HAW di Amburgo e al Masetto.

Anna Castagnoli

Anna Castagnoli
Laureata in Filosofia Estetica, nel 2004 ha iniziato l’attività come Illustratrice, Scrittrice e Critica di libri per ragazzi. Oggi i suoi libri sono pubblicati e tradotti in molti paesi e i suoi racconti sono stati illustrati da grandi nomi dell’illustrazione contemporanea, come Susanne Janssen, Gabriel Pacheco, Isabelle Arsenault, Carll Cneut. Dal 2008 cura un blog di studi e ricerca sull’illustrazione: Le Figure dei Libri. Ha pubblicato il Manuale dell'Illustratore con Editrice Bibliografica, una guida completa al mestiere di Illustratore.

Francesca Chessa

Francesca Chessa
Illustratrice e Autrice torinese, dal 1997 ha ricevuto menzioni e premi in varie competizioni nazionali e internazionali. Ha illustrato più di 40 libri per bambini e alcuni suoi lavori sono presenti nella Collezione UNICEF. A partire dal 1999 insegna disegno, morfologia della forma e teoria del colore. Organizza incontri, workshop con adulti e bambini nelle scuole, nelle biblioteche e nelle librerie in Italia e all'estero.

Fabio Tonetto

Fabio Tonetto
Diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia Dipartimento di Animazione di Torino, i suoi lavori hanno trovato spazio su diverse fanzine tra cui Amenità, Lök, Puck!, Delebile, WATT, Teiera, Bcomics, Retina, Costola e su magazine come Rolling Stone, Frigidaire, Barricate e Linus. Ha realizzato il corto d'animazione PLUTO 3000 segnalato da numerosi blog e siti di settore come Cartoon Brew e Booooooom e selezionato in diversi festival d'animazione. Il suo ultimo lavoro è il fumetto RUFOLO edito da Eris Edizioni.  

Daniele La Placa

Daniele La Placa
Dal 2005 opera nel campo dell'illustrazione e della grafica a sostegno della comunicazione visiva per l'editoria e per vari brand. Cura progetti sia piccoli sia grandi, dalle autoproduzioni editoriali alle commissioni per marchi come Timberland, Ferrero, Pastiglie Leone e Universal. Sviluppa soluzioni stilistiche variegate per poter scegliere la forma che meglio veicola i contenuti peculiari di ogni progetto.

Laura Pugno

Laura Pugno
Docente di Disegno dal vero-Incisione. Ha frequentato l'Accademia Albertina di Belle Arti. Fra le recenti mostre personali: 2012 Greater Torino, Rä di Martino e Laura Pugno, Fondazione Sandretto Rebaudengo (Torino); 2011 Non per caso, Studiolo5 Cabinet (Milano). Fra le mostre collettive: Azimut, Sass Muss, Dolomiti Contemporanee, a cura di Alice Ginaldi; Tre millimetri al giorno, Cripta747; Passaggi, Pinacoteca Civica, a cura di Maria Chiara Valacchi; Plenitudini, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, a cura di Alberto Zanchetta.  

Matteo Riva

Matteo Riva
Attualmente Art Director e praticante Giornalista presso Vita, magazine dedicato all'innovazione sociale che pubblica regolarmente sulle sue pagine numerosi giovani talenti dell'illustrazione e del fumetto. Precedentemente ha lavorato come Designer presso diverse realtà editoriali ed agenzie di comunicazione; i suoi lavori sono reperibili sul sito crockhous.

Elisa Scesa

Elisa Scesa
Illustratrice professionista, ha conseguito il diploma in Illustrazione allo IED Torino ed è laureata al DAMS indirizzo Arte. Lavora per progetti commerciali sia con grandi aziende che con enti culturali e istituzionali. Segue il suo progetto autoriale come Elisa Seitzinger e ha fondato uno dei primi studi in Italia che avevano come core business l’illustrazione: LibellulArt – Officina Di Segni. È organizzatrice del concorso internazionale d’illustrazione “That’s a Mole”, insieme agli altri membri dell’omonima Associazione culturale.  

Francesca Tabasso

Francesca Tabasso
Illustratrice e Character Designer, è membro del collettivo Pangramma. Il suo lavoro abbraccia il mondo dell’illustrazione e quello dell’animazione, con un particolare interesse verso il character design.  Si forma tra Torino, Milano e Londra, dove vive per due anni e lavora a tempo pieno nel mondo dell’animazione, prendendo parte alla creazione e realizzazione di progetti cartoon. Come freelance, a Torino, lavora nel mondo dell’animazione, dell’editoria, della pubblicità per clienti e studi internazionali e italiani.

Francesca Zoboli

Francesca Zoboli
Dopo essersi diplomata in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Milano e in Visual Design, si è occupata di decorazioni d’interni, pittura e di illustrazione per libri di immagine. Lo stile dei suoi lavori è connotato da un linguaggio che si ispira a tessuti, tappezzerie, tecniche di stampa, motivi etnici e tradizionali, pattern grafici, texture naturali come legni, foglie, utilizzando varie tecniche sperimentali. Fra i suoi clienti, Fratelli Rossetti, Hotel De Russie, Kenzo), dal 2013 è Wall Paper Designer per l’azienda Wall& Decò.  

Madeleine Frochaux

Madeleine Frochaux
Dopo gli studi classici e un diploma in Illustrazione allo IED di Torino, lavora in diverse agenzie di comunicazione. Parallelamente si perfeziona con workshops di illustrazione e si specializza nella post-produzione digitale nel campo pubblicitario. Dal 2009 lavora presso il suo studio di comunicazione, Imperfect che si occupa di identità visiva e multimediale per aziende e agenzie. Co-fondatore del progetto That’s a Mole! e di Associazione Circolarte, sviluppa progetti d'arte e comunicazione culturale.

Alice Lotti

Alice Lotti
Titolare, insieme a Patrizio Anastasi, del progetto Tuta, uno studio di comunicazione visiva con base a Torino, lavora nel campo della grafica, dell’editoria e dell’illustrazione. “Ci piacciono le cose semplici e sintetiche, crediamo in un mondo dove la comunicazione è efficace là dove diretta. Cuciamo addosso ai nostri clienti il sistema di identità più confortevole, adattabile e capace di evolversi in base alle loro esigenze”.  

Patrizio Anastasi

Patrizio Anastasi
Titolare, insieme a Alice Lotti, del progetto Tuta, uno studio di comunicazione visiva con base a Torino, lavora nel campo della grafica, dell’editoria e dell’illustrazione. “Ci piacciono le cose semplici e sintetiche, crediamo in un mondo dove la comunicazione è efficace là dove diretta. Cuciamo addosso ai nostri clienti il sistema di identità più confortevole, adattabile e capace di evolversi in base alle loro esigenze”.  

Claude Marzotto

Claude Marzotto
Designer. Con Maia Sambonet, Visual Artist, fa parte di òbelo, uno studio di progettazione grafica con sede a Milano. Dal 2012 lavoranel campo editoriale, della comunicazione culturale e dell’insegnamento, combinando la pratica professionale con una ricerca rivolta ai processi sperimentali di produzione dell’immagine, al montaggio sulla pagina e nello spazio e alle attività partecipate.

Maia Sambonet

Maia Sambonet
Artista Visuale. Insieme a Claude Marzotto, Designer, fa parte di sono òbelo, uno studio di progettazione grafica con sede a Milano. Dal 2012 lavora nel campo editoriale, della comunicazione culturale e dell’insegnamento, combinando la pratica professionale con una ricerca rivolta ai processi sperimentali di produzione dell’immagine, al montaggio sulla pagina e nello spazio e alle attività partecipate.