Design della Comunicazione

Corsi Triennali e Post Diploma - Torino

Scarica la brochure

Il Corso in Design della Comunicazione offre una preparazione culturale, pratica e strategica ai futuri creativi, progettisti del settore della comunicazione.
Quattro le specializzazioni proposte: Communication Management, per la gestione del brand e della sua identità tramite lo sviluppo di strategie e piani di comunicazione efficaci; Event and PR, per la progettazione e realizzazione di eventi, contest e digital PR legati al prodotto o alla creazione di valore per un brand o un servizio; Copywriting and Content Design, per la creazione, produzione e gestione di contenuti attraverso storytelling e scrittura creativa da distribuire su piattaforme e media diversi, con attenzione particolare alle reti social ai blog e agli influencer; Art Direction per la creazione e la gestione di linguaggi espressivi e iconografici in relazione a un brand in tutte le sue declinazioni online offline. 

Titolo rilasciato - Il Diploma Accademico di Primo Livello è riconosciuto dal MIUR ed è equiparato ai titoli di Laurea di I Livello rilasciati dalle Università.

  • Crediti
    180
  • Partenza
    Ottobre 2022
  • Durata
    3 Anni
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Italiano

Scopri le pagine delle professioni creative: Designer della Comunicazione 

Contesto – Oggi la comunicazione deve essere digitale nel suo DNA, fluida e rapida, attraversando in maniera trasversale tutti i media coinvolti con dinamiche veloci, nuove ed estremamente pervasive. Per questa ragione il mercato richiede professionisti flessibili e multidisciplinari, in grado di mantenere costante l’equilibrio fra creatività e pensiero strategico.

Metodologia e struttura – La didattica si fonda sulla sinergia tra cultura del progetto, creatività, tecnologia e sperimentazione, affiancando discipline teoriche a corsi pratici, con sessioni di learning by doing ed esperienze concrete in partnership con enti, istituzioni e aziende.

Durante i tre anni di corso si intrecciano approcci trasversali comuni e approcci più verticali finalizzati a fornire competenze specialistiche. Nelle materie trasversali si acquisiscono conoscenze socio-culturali, tecniche e metodologiche; si approfondiscono gli strumenti della professione e al tempo stesso si sviluppano talento personale, creatività, sperimentazione e ricerca necessari alla gestione del processo creativo e della ricerca della propria identità progettuale.
Grazie alla visione completa del settore della comunicazione, delle professioni, degli attori e dei campi di applicazione sviluppata durante il primo anno, gli studenti scelgono l’area di specializzazione. Durante il secondo anno si approfondiscono le competenze progettuali proprie sia del percorso strategico delle specializzazioni di Communication Management e Event and PR, che di quello creativo di Copywriting and Content Design e Art Direction.  
Durante il terzo anno si affinano gli strumenti per l’elaborazione e la comunicazione di un progetto, applicando delle diverse fasi teoriche di sviluppo di un’idea. Si entra nel vivo della sperimentazione interdisciplinare di cui momento più rilevante è lo sviluppo del Progetto di Tesi, articolato in una fase di ricerca e in una fase laboratoriale, simulando quanto avviene nella pratica professionale.

Opportunità professionali – Copywriter, Editor, Content Specialist, PR/Digital PR, Community Manager, Event Coordinator, Creative Specialist, Art Director, Project Manager, Account Manager.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Alessandro Bertin - Coordinatore del Corso

Alessandro Bertin - Coordinatore del Corso
Socio fondatore e Amministratore Delegato di Spin-To, agenzia di Relazioni Pubbliche specializzata nello studio e nell'applicazione di strategie di comunicazione, nello sviluppo di relazioni tra enti pubblici ed imprese e nella comunicazione per aziende ed organizzazioni complesse. Iscritto dal 2004 all'Ordine dei Giornalisti - elenco Pubblicisti; dal 2001 al 2017 è stato Socio FERPI - Federazione Italiana Relazioni Pubbliche- ricopendo incarichi a livello regionale e nazionale.

Matteo Milaneschi - Coordinatore del Corso

Matteo Milaneschi - Coordinatore del Corso
Creative Director e Co-fondatore dello studio Nationhood. Da oltre 10 anni sviluppa campagne multidisciplinari in ambito nazionale e internazionale. Dal 2006 in veste di Art Director ha ideato e diretto strategie di comunicazione per clienti quali: Ariston, Bulgari, Compagnia di Sanpaolo, ENI, La Sapienza, Lottomatica, Museo Egizio, Nestlé, Piaggio, Q8, Rai Trade, RCS, Roche, Sanpellegrino, Siemens, Unilever. Ha ricevuto riconoscimenti e premi per progetti multidisciplinari che spaziano dall’advertising all’interaction design.

Roberto Bernocchi

Roberto Bernocchi
Consulente di comunicazione, Direzione strategica, Direzione creativa, Autore. Esperto in comunicazione sociale e responsabilità sociale d'impresa ha lavorato in Armando Testa per dieci anni offrendo consulenza strategica e di comunicazione con particolare attenzione alla Corporate Social Responsibility. Ha sviluppato studi, ricerche e progetti per Costa Crociere, Autogrill, Scotsman, Lurisia, Comune di Milano, Giovanni Rana, Riello, ECV Group, Assografici, Unione Industriali, CSVnet, Università di Trento e diverse organizzazioni non profit. È Co-autore del testo La pubblicità sociale, maneggiare con cura, Carocci, del I° e del II° rapporto sulla comunicazione sociale in Italia, Rai-Eri e Carocci ed è Curatore, insieme a Rossella Sobrero, del volume Pubblicità Progresso, la comunicazione sociale in Italia, Rai-Eri.

Riccardo Conti

Riccardo Conti
Critico d'arte e insegnante di Visual e Video Culture. Il suo lavoro è focalizzato in particolare sui linguaggi sperimentali e le relazioni tra arte, moda ed espressioni multimediali. Ha collaborato con numerosi magazine quali Archivio, Exibart, Artribune, Vogue, Officiel Hommes, Flair, Il Tascabile ed è stato Art Editor per Rodeo. Attualmente collabora con VICE Italia, Vogue.it, L'Uomo Vogue, Domus, Mousse e i-D Italia.

Oscar Perli

Oscar Perli
Direttore Marketing Giulio Einaudi Editore. Già Manager in Omnitel e Telecom, approda nel mondo dell'editoriain RCS Mediagroup dove, per dodici anni, ha ricoperto diverse funzioni nel settore marketing. Successivamente Responsabile Marketing di Fabbri Editor, si è poi dedicato allo sviluppo dei prodotti digitali delle case editrici di RCS Libri, tra cui Rizzoli e Bompiani.

Elisabetta Furcht

Elisabetta Furcht
Libera professionista con una consolidata esperienza di Marketing e di Media. Fino al 2016 è stata Media Strategy Director in Media Italia – Gruppo Testa, occupandosi di clienti direzionali e grandi gare. Precedentemente si è occupata di Marketing in Nestlé a Milano ed a Parigi. Laureata in Economia alla Università Bocconi di Milano.

Damiano Gui

Damiano Gui
UX Designer per l'agenzia creativa Armando Testa, tramite la quale svolge consulenze per clienti italiani e internazionali, tra i quali Chiquita, Amaro Montenegro, Esselunga, Sanbitter. Dal 2014 al 2017 è stato leader del team di Interaction Design per lo studio di architettura Carlo Ratti Associati e il progetto spin-off di robotica Makr Shakr.

Diego Fontana

Diego Fontana
Copywriter, Docente, Autore. Una decina di anni trascorsi come copywriter per le multinazionali dell'advertising Lowe Pirella e Saatchi & Saatchi. Collaboratore e autore del programma Tracce di Sport, in onda su Rai News e Donna è sport, per Sky Sport Uno. Ha fondato lo studio TERRA, con cui aiuta enti e imprese a comunicare tra offline e online. Autore dei volumi #DigitalCopywriter e SCREEN, entrambi per FrancoAngeli. Ha scritto, tra gli altri, anche Sui passi di Francesco e L'atlante delle parole, Ediciclo Editore.

Francesco Antonioli

Francesco Antonioli
Laureato in Scienze Politiche con una tesi in diritto e procedura penale comparata, La tutela dei minori dalla violenza della immagine televisiva. Giornalista professionista, con più di trent’anni di esperienza in cui ha maturato una competenza multimediale in testate come Ansa, Avvenire, Rai e Il Sole 24 Ore. Blogger e Content Manager, è Consulente Editoriale e Saggista. Direttore di nuovo Mondo Economico, è Contributor di la Repubblica

Fabiola Nardecchia

Fabiola Nardecchia
Dopo essersi specializzata in Interaction Design alla ITU di Copenhagen, collabora come User Experience Designer prima con SkylabStudios, poi con TODO in progetti multidisciplinari. Nel 2016 è UX Architect per ImmediateMedia a Londra e nel 2017 Service Designer per Fjord, presso il centro di Innovazione Accenture a Dublino. Attualmente è UX Principal in MediaMonks ad Amsterdam, per cui coordina le attività di UX per il dipartimento di Mobile e Platform.

Francesca Gambetta

Francesca Gambetta
Dopo un master sulle professionalità nei musei di arte contemporanea, nel 2005 entra nella Fondazione Compagnia di San Paolo. Nel 2015, diventa Program Manager, Coordinatore Creatività e Nuovi Media, nell’Area Innovazione Culturale occupandosi di cultura contemporanea, design, imprese culturali e nuove tecnologie. Da gennaio 2020, nell’Obiettivo Cultura, è Responsabile della Missione “Creare Attrattività”, con responsabilità di sviluppo e gestione di programmi volti a rendere la cultura e la creatività vettori di attrattività per i territori.