Media Design

Corsi Triennali e Post Diploma - Cagliari

Scarica la brochure

Il corso in Media Design sviluppa negli studenti le competenze e le capacità necessarie per lavorare nel complesso ambito della progettazione multimediale e interattiva, applicando la tecnologia ai diversi ambiti della comunicazione contemporanea. Il contesto in cui lavora è ampio e questa figura è chiamata a gestire immagini, video, suoni, comunicazione, al servizio di aziende, prodotti e servizi. Il Multimedia Designer realizza in forma visiva e creativa messaggi che si comunicano con efficacia. Deve saper valorizzare il mondo dei prodotti, dei servizi aziendali e culturali con competenze avanzate che gli permettono di esplorare e innovare il mondo dei media tradizionali e digitali.

Titolo rilasciato – Il Diploma Accademico di Primo Livello è riconosciuto dal MIUR ed è equiparato ai titoli di Laurea di I Livello rilasciati dalle Università.

 

  • Crediti
    180
  • Partenza
    Ottobre 2021
  • Durata
    3 anni
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Italiano

Scopri le pagine delle professioni creative: Media Designer

Contesto – Quotidianamente nascono nuovi modi di comunicare che richiedono professionisti con competenze trasversali che vanno dal design, alla creatività, dalla produzione al marketing e che sappiano leggere ed anticipare nuovi formati di prodotti e servizi.

Metodologia e struttura - Il percorso formativo parte dalla grafica tradizionale, con lo studio del marchio e dell’immagine di un’azienda, passa per la grafica editoriale e arriva alle campagne pubblicitarie. La metodologia progettuale e la creatività incontrano da principio le nuove tecnologie della comunicazione audiovisiva, ovvero tutti i principali software di elaborazione d’immagini fisse e in movimento, il montaggio video, il sound design, l’animazione tradizionale e quella in 3D con l’inserimento degli effetti speciali per un risultato completo.  
Si arriva progressivamente alla progettazione di interfacce per software e app e sistemi interattivi complessi, incluso il linguaggio macchina-oggetto e il mapping, per la creazione di ambienti multimediali di grande effetto, applicati ad esposizioni culturali, artistiche, promozionali. Si impara a progettare per risolvere le esigenze dei clienti in maniera efficace e innovativa, sviluppando competenze particolarmente utili e affini alla rete di professionisti attivi all’interno del distretto tecnologico delle ICT sardo. 

Viene sviluppata la capacità di confrontarsi con altre figure professionali del mondo della comunicazione - fotografi, copywriter, designer - e della programmazione, diventando il punto di riferimento per lo sviluppo di progetti multimediali complessi per il web, per i dispositivi mobili o fissi e per le installazioni interattive

Prospettive professionali - Graphic Visual Designer, Web Media Designer, Multimedia Designer, Experience Designer, App and Gaming Designer, Audio Visual Specialist.

Labs

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Emanuele Tarducci - Coordinatore del corso

Emanuele Tarducci - Coordinatore del corso
Architetto e Interaction Designer, vive e lavora a Roma. Esperto di tecnologie elettroniche applicate al design e agli allestimenti, dal 2004 è docente presso diverse università e scuole di design Italiane. Ha ottenuto riconoscimenti in concorsi internazionali di progettazione e presentato in più occasioni le sue ricerche nel campo dell’Information Technology. Nel 2009 è stato inserito fra i 190 giovani creativi selezionati per la pubblicazione dell’Annuario Europeo della Creatività: Young Blood ’08.

Alessandro Cortes

Alessandro Cortes
Art Director, socio professionista AIAP e Beda. Diplomato IED, ha la fortuna di essere prima allievo poi assistente di grafici e docenti di fama internazionale come Walter Ballmer e Heinz Waibl. Alla fine degli anni Novanta apre lo studio Cortes Design e nello stesso periodo vince il concorso indetto dal CTM, azienda trasporti della città di Cagliari e si specializza nel settore della grafica di pubblica utilità. Tra i suoi clienti le Cantine Argiolas.

Marcello Cualbu

Marcello Cualbu
Docente e libero professionista nel campo delle tecnologie applicate all’arte, al design e all’architettura. Laureato in Scienze Politiche, si trasferisce poi a Roma dove approfondisce la ricerca nell’ambito dei nuovi media. Nel 2005 fonda Quit, studio di produzione video e spazio espositivo. Nel 2014 è Co-fondatore di Progettoborca, sistema di residenze e ricerca per architetti e artisti nelle Dolomiti. Nel 2016 fonda Studiostudio, spazio per il design e per le attività legate all’editoria.

Gabriele Peri

Gabriele Peri
Consulente Senior di marketing e comunicazione, con oltre 15 anni di esperienza. Attualmente è Direttore Generale dell’agenzia di comunicazione pubblicitaria ADDV DMCS, dove si occupa del project management di progetti di comunicazione integrata per clienti pubblici e privati. Docente presso IED ed in diversi enti di formazione professionale accreditati, ha oltre 6 anni di esperienza d’insegnamento in corsi di formazione destinati ad adulti.

Lorenzo Saliu

Lorenzo Saliu
Laureto in Scienze della Comunicazione, è Fondatore e Amministratore di SED+, agenzia di marketing e comunicazione con la quale ha vinto 15 premi nazionali della pubblicità.

Romeo Scaccia

Romeo Scaccia
Pianista e Compositore, comincia la sua formazione musicale al Conservatorio, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode. Si perfeziona nelle Accademie di Budapest, Amsterdam e Boston. È autore di numerose colonne sonore, dagli spot pubblicitari premiati ai Key Awards e Mediastar ai documentari ai lungometraggi vincitori del Los Angeles Film Festival, Festival del cinema di Venezia, Festival di Roma, e alle esclusive installazioni per l’Expò di Shanghai 2010 e Milano 2015. Nel 2014 gli viene riconosciuta la medaglia di rappresentanza della Presidenza del Senato della Repubblica. 

Fabrizio Secci

Fabrizio Secci
Video Maker presso Mistralstudio.

Gianpierluigi Secci

Gianpierluigi Secci
Ingegnere, specializzato nella modellazione tridimensionale con l’uso del software 3D Studio Max. Collabora con diverse società che lavorano nel campo della grafica pubblicitaria della progettazione e consulenza nell’ambito dell’ingegneria civile. Recentemente ha ampliato le sue competenze con lo studio della Virtual Reality. In 3D Studio Max ha migliorato il proprio workflow lavorativo attraverso l’associazione a quest’ultimo, del Game Engine UNREAL per aumentare l’esperienza immersiva degli ambienti 3d, soprattutto nelle rappresentazioni Archviz.

Marco Peri

Marco Peri
Storico dell'Arte ed esperto di educazione museale, la sua decennale esperienza si focalizza sulla sperimentazione di attività interdisciplinari tra arte e altre forme della conoscenza, creando una connessione più efficace tra il pubblico e i contenuti del museo contemporaneo. Collabora con musei, festival, istituzioni e associazioni nella cura e nello sviluppo di programmi culturali e nella creazione di risorse didattiche innovative. Fra gli altri si segnalano progetti con MART, Palazzo Grassi/Punta della Dogana e National Gallery di Londra. Ha conseguito un Master in Comunicazione Dell'Arte Contemporanea dalla Biennale di Venezia    

Luigi Sardiello

Luigi Sardiello
Scrittore, sceneggiatore, regista.  Tra le sue opere letterarie:  Il punto che non conosco, La sfrontatezza del cuore (Premio Gronchi), Pentalogia semplice (Premio Olevano) e il manuale di scrittura Scrivere per comunicare (Bompiani). Come sceneggiatore ha lavorato, fra gli altri, per Pupi Avati e produzioni americane. Come regista ha diretto Piede di Dio con Emilio Solfrizzi e Il pasticciere con Antonio Catania ed Ennio Fantastichini. È Direttore della rivista di cinema Filmaker’s magazine

Margherita Usai

Margherita Usai
Responsabile del settore artistico del T Hotel di Cagliari per quanto riguarda la cura, la programmazione e gli allestimenti delle mostre e dell’attività espositiva in genere. Esperta di Cromatologia e Percezione visiva, opera con il logo TRAMARE nell’ambito del design e dell’artigianato artistico tessile, creando pezzi unici dipinti a mano con varie tecniche decorative.

Progetti