L’approccio creativo, stilistico e di mercato, la capacità di analizzare tendenze, la sensibilità per il prodotto, la conoscenza dei canali distributivi e delle loro dinamiche, permettono allo studente di intraprendere la carriera del Retail Manager, responsabile della gestione dei canali di vendita digitali e non, e del Buyer, che si occupa dell’assortimento e dell’acquisto di prodotti per gli stessi. La sensibilità per i materiali e le forme, la conoscenza del consumatore e dei processi industriali, aiutano a sviluppare qualità utili per il Product Manager, che si occupa di trasformare l’ispirazione creativa in un’architettura di collezione con un potenziale commerciale. La conoscenza del valore, del posizionamento e dell’immagine, la competenza dei canali di comunicazione, anche digitali, l’approccio strategico e creativo, preparano lo studente alle
posizioni del Brand Manager, che si occupa della gestione della marca nel suo insieme, e del Communication Manager che si occupa del racconto della marca presso il suo target di riferimento.

LA FORMAZIONE ACCOMPAGNA LA CARRIERA PROFESSIONALE

Ogni giorno, sia che si prosegua dopo gli studi nella libera professione o che si lavori in uno studio o in azienda, è richiesta una preparazione molto elevata e soprattutto trasversale. Per questo motivo IED consiglia anche ai suoi studenti di tenersi informati e aggiornarsi spesso, magari con corsi complementari a quelli seguiti nel triennio, facendo esperienze anche all’estero.

L’offerta dei corsi IED si sviluppa in 11 città, 3 nazioni, 2 continenti.
Consulta l’elenco aggiornato dei Diplomi Triennali erogati in lingua italiana e in inglese.

Un aggiornamento quotidiano nella propria città è invece possibile grazie ai corsi di Formazione Continua.
Fanno parte di questi corsi i Corsi di Specializzazione e i corsi di Formazione Avanzata, consultabili nelle specifiche offerte delle diverse sedi.