Illustrazione

Corsi Triennali e Post Diploma - Torino

Scarica la brochure

L'Illustratore interpreta, traduce, decora e dà forma a idee, concetti, stili, personaggi e racconti, grazie alla capacità di rappresentazione, mimesi e trasfigurazione creativa della realtà.

La figura professionale dell’Illustratore è oggi molto più complessa che in passato; non gli si chiede solo di tradurre in immagini, fisse o in movimento, narrazioni, concetti o idee, ma anche di generare nuovi linguaggi e immaginari che dialoghino con differenti ambiti culturali e commerciali.
L’Illustratore è un professionista dall’alto profilo autoriale, con un elevato livello tecnico espressivo e un’attenta capacità di interpretazione e gestione degli aspetti narrativi e comunicativi visivi.

Opportunità professionali – Al termine del percorso, lo studente può trovare occupazione nell’ambito dell’illustrazione editoriale per adulti e ragazzi, illustrazione per la comunicazione commerciale e culturale - online e offline, illustrazione scientifica e divulgativa, decorazione applicata al fashion, interior e product design.

Titolo rilasciato - Il corso è riconosciuto dal MIUR ed è equiparato ai titoli di Laurea di I Livello rilasciati dalle Università.

  • Crediti
    180
  • Partenza
    Ottobre 2018
  • Durata
    3 anni
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Italiano

Scopri le professioni creative : Illustratore

Contesto – Il corso mira allo sviluppo per ogni studente di un proprio linguaggio visivo attraverso lo studio dell'anatomia, della prospettiva, delle possibilità del disegno, tramite l'utilizzo di tutte le tecniche rappresentative tradizionali manuali e i principali software digitali, grazie alla presenza di laboratori muniti di postazioni Wacom Cintiq.
Si esplorano le possibilità creative ed espressive delle immagini statiche e in movimento, apprendendo i principi di funzionamento del linguaggio visivo e dell'animazione.

Metodologia e struttura - Il percorso di studi pone al centro la dimensione e la metodologia progettuale, sostenuta da insegnamenti di educazione visiva, dall'apprendimento delle tecniche analogiche e digitali, da approfondimenti teorici e culturali.

Attraverso i differenti insegnamenti, si fa esperienza degli obiettivi del linguaggio illustrato, dall'espressivo al comunicativo, dall'informativo al decorativo, cimentandosi in progetti relativi al maggior numero di campi d'azione dell'illustrazione: copertine di libri e magazine; albi illustrati e libri d'attività; graphic novels; illustrazione scolastica, scientifica e divulgativa; elementi decorativi e pattern; character e toy design; identità visive; elementi per il web, app e animazioni.

Lo sviluppo delle competenze narrative ed evocative necessarie è favorito dall'acquisizione di una solida preparazione culturale, attraverso lo studio della storia dell'arte e dell'illustrazione, dell’evoluzione del linguaggio dei mass media, della teoria della percezione e psicologia della forma, della metodologia progettuale e ricerca visiva.  

A completamento dell'offerta formativa si impara a gestire gli aspetti professionali e commerciali dell'illustrazione, tramite la strutturazione di un portfolio personale e la conoscenza delle dinamiche del settore.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Sara Maragotto - Coordinatrice del Corso

Sara Maragotto - Coordinatrice del Corso
E' Operatrice Visiva e Art Director. Il suo lavoro sperimenta miscele negli ambiti dell'illustrazione, delle arti visive e del design.  E' Co-fondatrice del collettivo multidisciplinare Studio Fludd a Venezia, i cui progetti e workshop sono stati ospitati in contesti quali: Somerset House, MART Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, Gallerie dell'Accademia di Venezia, Fondazione Querini Stampalia, MaXXI, La Triennale, Padiglione Unicredit, CAMERA Centro Italiano per la fotografia, Bologna Children's Book Fair.

Paolo Canton

Paolo Canton
Lavora per case editrici e aziende grafiche, italiane e straniere, occupandosi di produzione, marketing, coordinamento e organizzazione, redazione, curatela e traduzione di libri per ragazzi e saggi economici. Nel 2004 nasce la casa editrice Topipittori, con 160 titoli in catalogo e circa 20 pubblicazioni all'anno. Insegna Progettazione del Libro alla Scuola Internazionale di Illustrazione “Stepan Zavrel” di Sàrmede e alla Scuola Superiore di Arti Applicate del Castello Sforzesco di Milano; tiene workshop alla HAW di Amburgo e al Masetto.

Anna Castagnoli

Anna Castagnoli
Laureata in Filosofia Estetica, nel 2004 ha iniziato l’attività come Illustratrice, Scrittrice e Critica di libri per ragazzi. Oggi i suoi libri sono pubblicati e tradotti in molti paesi e i suoi racconti sono stati illustrati da grandi nomi dell’illustrazione contemporanea, come Susanne Janssen, Gabriel Pacheco, Isabelle Arsenault, Carll Cneut. Dal 2008 cura un blog di studi e ricerca sull’illustrazione: Le Figure dei Libri. Ha pubblicato il Manuale dell'Illustratore con Editrice Bibliografica, una guida completa al mestiere di Illustratore.

Francesca Chessa

Francesca Chessa
Illustratrice e Autrice torinese, dal 1997 ha ricevuto menzioni e premi in varie competizioni nazionali e internazionali. Ha illustrato più di 40 libri per bambini e alcuni suoi lavori sono presenti nella Collezione UNICEF. A partire dal 1999 insegna disegno, morfologia della forma e teoria del colore. Organizza incontri, workshop con adulti e bambini nelle scuole, nelle biblioteche e nelle librerie in Italia e all'estero.

Fabio Tonetto

Fabio Tonetto
Diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia Dipartimento di Animazione di Torino, i suoi lavori hanno trovato spazio su diverse fanzine tra cui Amenità, Lök, Puck!, Delebile, WATT, Teiera, Bcomics, Retina, Costola e su magazine come Rolling Stone, Frigidaire, Barricate e Linus. Ha realizzato il corto d'animazione PLUTO 3000 segnalato da numerosi blog e siti di settore come Cartoon Brew e Booooooom e selezionato in diversi festival d'animazione. Il suo ultimo lavoro è il fumetto RUFOLO edito da Eris Edizioni.  

Daniele La Placa

Daniele La Placa
Dal 2005 opera nel campo dell'illustrazione e della grafica a sostegno della comunicazione visiva per l'editoria e per vari brand. Cura progetti sia piccoli sia grandi, dalle autoproduzioni editoriali alle commissioni per marchi come Timberland, Ferrero, Pastiglie Leone e Universal. Sviluppa soluzioni stilistiche variegate per poter scegliere la forma che meglio veicola i contenuti peculiari di ogni progetto.

Laura Pugno

Laura Pugno
Docente di Disegno dal vero-Incisione. Ha frequentato l'Accademia Albertina di Belle Arti. Fra le recenti mostre personali: 2012 Greater Torino, Rä di Martino e Laura Pugno, Fondazione Sandretto Rebaudengo (Torino); 2011 Non per caso, Studiolo5 Cabinet (Milano). Fra le mostre collettive: Azimut, Sass Muss, Dolomiti Contemporanee, a cura di Alice Ginaldi; Tre millimetri al giorno, Cripta747; Passaggi, Pinacoteca Civica, a cura di Maria Chiara Valacchi; Plenitudini, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, a cura di Alberto Zanchetta.  

Davide Ragona

Davide Ragona
Da sempre appassionato di narrazione, cinema ed animazione, si forma sul campo lavorando dal 2003 come Motion Designer. Fonda insieme a Davide Saraceno lo studio ALIEN FACTORY. In seguito diventa responsabile dell'area video e si occupa di Motion Design presso l'agenzia creativa MUTADO fino al 2013. Dal 2013 ad oggi lavora come Animatore freelance.

Matteo Riva

Matteo Riva
Attualmente Art Director e praticante Giornalista presso Vita, magazine dedicato all'innovazione sociale che pubblica regolarmente sulle sue pagine numerosi giovani talenti dell'illustrazione e del fumetto. Precedentemente ha lavorato come Designer presso diverse realtà editoriali ed agenzie di comunicazione; i suoi lavori sono reperibili sul sito crockhous.

Davide Saraceno

Davide Saraceno
Illustratore e Designer con base a Torino, impegnato su progetti di motion, pubblicità, editoria e digital, per lo più improntati all’illustrazione. Nel 2000 ha cominciato una carriera da autodidatta nella cosiddetta "industria creativa”, fondando pochi anni dopo lo studio Alien Factory con Davide Ragona. Dal 2007 ha lavorato come Art Director Senior in Mutado, agenzia new media di Milano. Dal 2013 è tornato freelance per concentrarsi su illustrazione, character design e storytelling per immagini.  

Elisa Scesa

Elisa Scesa
Illustratrice professionista, ha conseguito il diploma in Illustrazione allo IED Torino ed è laureata al DAMS indirizzo Arte. Lavora per progetti commerciali sia con grandi aziende che con enti culturali e istituzionali. Segue il suo progetto autoriale come Elisa Seitzinger e ha fondato uno dei primi studi in Italia che avevano come core business l’illustrazione: LibellulArt – Officina Di Segni. È organizzatrice del concorso internazionale d’illustrazione “That’s a Mole”, insieme agli altri membri dell’omonima Associazione culturale.  

Francesca Tabasso

Francesca Tabasso
Illustratrice e Character Designer, è membro del collettivo Pangramma. Il suo lavoro abbraccia il mondo dell’illustrazione e quello dell’animazione, con un particolare interesse verso il character design.  Si forma tra Torino, Milano e Londra, dove vive per due anni e lavora a tempo pieno nel mondo dell’animazione, prendendo parte alla creazione e realizzazione di progetti cartoon. Come freelance, a Torino, lavora nel mondo dell’animazione, dell’editoria, della pubblicità per clienti e studi internazionali e italiani.

Francesca Zoboli

Francesca Zoboli
Dopo essersi diplomata in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Milano e in Visual Design, si è occupata di decorazioni d’interni, pittura e di illustrazione per libri di immagine. Lo stile dei suoi lavori è connotato da un linguaggio che si ispira a tessuti, tappezzerie, tecniche di stampa, motivi etnici e tradizionali, pattern grafici, texture naturali come legni, foglie, utilizzando varie tecniche sperimentali. Fra i suoi clienti, Fratelli Rossetti, Hotel De Russie, Kenzo), dal 2013 è Wall Paper Designer per l’azienda Wall& Decò.  

Davide Calì

Davide Calì
Ha pubblicato circa un centinaio, tra libri e fumetti, tradotti in oltre 30 paesi. Lavora in Francia, Stati Uniti, Canada, Italia, Svizzera e Portogallo. Il suo L’ennemi, è rappresentato da svariate compagnie teatrali francesi. Ha collaborato con Royal Collection Trust, firmando il libro edito per i 90 anni di Sua Maestà Elizabeth II. Dal 2016 è Art Director per l’agenzia londinese Book on a Tree e Chitarrista per il gruppo dei Bacon Brothers, che porta in giro per la Francia la lettura animata del libro Les Bacon Brothers: retour en Amérique (ABC Melody).

Madeleine Frochaux

Madeleine Frochaux
Dopo gli studi classici e un diploma in Illustrazione allo IED di Torino, lavora in diverse agenzie di comunicazione. Parallelamente si perfeziona con workshops di illustrazione e si specializza nella post-produzione digitale nel campo pubblicitario. Dal 2009 lavora presso il suo studio di comunicazione, Imperfect che si occupa di identità visiva e multimediale per aziende e agenzie. Co-fondatore del progetto That’s a Mole! e di Associazione Circolarte, sviluppa progetti d'arte e comunicazione culturale

Alice Lotti

Alice Lotti
Titolare, insieme a Patrizio Anastasi, del progetto Tuta, uno studio di comunicazione visiva con base a Torino, lavora nel campo della grafica, dell’editoria e dell’illustrazione. “Ci piacciono le cose semplici e sintetiche, crediamo in un mondo dove la comunicazione è efficace là dove diretta. Cuciamo addosso ai nostri clienti il sistema di identità più confortevole, adattabile e capace di evolversi in base alle loro esigenze”.  

Patrizio Anastasi

Patrizio Anastasi
Titolare, insieme a Alice Lotti, del progetto Tuta, uno studio di comunicazione visiva con base a Torino, lavora nel campo della grafica, dell’editoria e dell’illustrazione. “Ci piacciono le cose semplici e sintetiche, crediamo in un mondo dove la comunicazione è efficace là dove diretta. Cuciamo addosso ai nostri clienti il sistema di identità più confortevole, adattabile e capace di evolversi in base alle loro esigenze”.  

Claude Marzotto

Claude Marzotto
Designer. Con Maia Sambonet, Visual Artist, fa parte di òbelo, uno studio di progettazione grafica con sede a Milano. Dal 2012 lavoranel campo editoriale, della comunicazione culturale e dell’insegnamento, combinando la pratica professionale con una ricerca rivolta ai processi sperimentali di produzione dell’immagine, al montaggio sulla pagina e nello spazio e alle attività partecipate.

Maia Sambonet

Maia Sambonet
Artista Visuale. Insieme a Claude Marzotto, Designer, fa parte di sono òbelo, uno studio di progettazione grafica con sede a Milano. Dal 2012 lavora nel campo editoriale, della comunicazione culturale e dell’insegnamento, combinando la pratica professionale con una ricerca rivolta ai processi sperimentali di produzione dell’immagine, al montaggio sulla pagina e nello spazio e alle attività partecipate.

Joe Miceli

Joe Miceli
Nel 2006, insieme a Lina Ozerkina, fonda Alfa60, lavorando su libri, manifesti, disegno tipografico, progetti d’artista e multipli. Nel 2010 si trasferiscono a Torino e nel 2012 fondano, con Francesco Valtolina, la Friends Make Books una piattaforma editoriale per esplorare il print-on-demand e l’editoria artistica in tiratura limitata.